Anna Maria Ortese, la ragazza che voleva scrivere – Adelia Battista

Anna Maria Ortese, la ragazza che voleva scrivere

Descrizione

Attraverso le pieghe del vissuto quotidiano di Anna Maria Ortese, Adelia Battista rivela gli aspetti più intimi e significativi da cui ha avuto origine, tra il ’69 e il ’75, l’opera letteraria di una delle scrittrici più importanti e più amate del nostro tempo.

Un affresco narrativo che ci restituisce la vera identità di una persona che, fin da bambina, era convinta che il suo destino fosse quello di scrivere.

12,00

COD: 9788897467373 Categorie: , Tag:
Editore: Lozzi Publishing
Autore: Adelia Battista
Pagine: 119
Formato: 14 × 21 cm