Il piacere – Gabriele D’Annunzio

Il piacere

Descrizione

Andrea Sperelli, giovane raffinato e gaudente, vive una intensa passione erotica con Elena Muti nella cornice di una Roma lussuosa e mondana. Come può reagire, dunque, all’abbandono della sua amante? Forse tra le braccia di Maria Ferres, forse perdendo anche lei?

Gabriele D’Annunzio (1863‐1938) costruisce qui l’edificio della sua estetica decadente narrando l’ossessione amorosa del conte Sperelli, il suo tentativo di possedere, in una impossibile fusione, sia la sensualità di Elena che la purezza di Maria. Sullo sfondo, una Roma magnetica e irresistibile.

11,90

COD: 9788897467199 Categorie: , Tag:
Editore: Lozzi Publishing
Autore: Gabriele D’Annunzio
Pagine: 336
Formato: 14 × 21 cm